logo Neomedia
logo della sezione hosting

Web Hosting > Utilizzo > Linguaggio PHP

coloro che hanno acquistato dello spazio web a pagamento, possono richiedere di avere attivata l'opzione (non inclusa nel pacchetto base) per l'utilizzo del linguaggio PHP.

Cosa è il PHP

Il PHP è un linguaggio nato espressamente per la realizzazione di siti web e quindi offre all'utente tutto ciò che può servirgli per la realizzazione del sito.

Il funzionamento è molto simile a quello della tecnologia ASP (proprietaria della Microsoft), offrendo però molte più funzionalità. Un altro vantaggio è che si tratta di una tecnologia "aperta", disponibile sia per tutte le varie piattaforme Unix (Linux, FreeBSD, etc.) che Windows. I siti realizzati possono quindi essere trasferiti da una macchina Unix ad una Windows (e viceversa) senza particolari difficoltà.

Una delle funzionalità più importanti del linguaggio PHP consiste nella possibilità di interfacciarsi con tutti i principali Database presenti sul mercato. A tal proposito Neomedia offre (come opzione a pagamento) l'accesso ad un database in formato standard SQL (si tratta per la precisione del "MySQL", il più diffuso server SQL Open Source).

Come imparare il PHP

Il sito di riferimento del linguaggio PHP è www.php.net, al cui interno troverete il manuale on-line del linguaggio (anche in Italiano).

Un altro sito di riferimento è www.zend.com. Zend è infatti il "motore" interno del linguaggio PHP e sul sito troverete una serie di informazioni aggiuntive sul linguaggio.

Su Internet ci sono una miriade di altri siti che dedicano dello spazio a questo linguaggio. Ad esempio, su www.devshed.com vi è una intera sezione dedicata al PHP, con un buon articolo di introduzione al linguaggio con dei semplici esempi di gestione di form e database. Un altro ottimo sito, dedicato interamente al PHP, è www.phpbuilder.com.

Configurazione iniziale del PHP

A partire dall'Aprile 2002 le nuove attivazioni del linguaggio PHP utilizzano una nuova configurazione, consigliata dagli stessi creatori del PHP, per ottenere maggiori prestazioni e sicurezza. In particolare sono attivate le seguenti impostazioni:

register_globals = Off
magic_quotes_gpc = Off
register_argc_argv = Off
allow_call_time_pass_reference = Off
error_reporting = E_ALL

Di particolare inportanza è l'impostazione "register_globals = Off" (di default dalla versione 4.2.0 del PHP) che modifica radicalmente il modo di gestire i campi dei form. Maggiori informazioni sono disponibili nel capitolo sulle Variabili Predefinite del sito ufficiale del PHP.

Altra opzione importante è quella "error_reporting = E_ALL" che, oltre ai messaggi di errore, fa apparire a video anche i messaggi di "warning" e "notice" (cioè quelli meno gravi). Questa impostazione è utile e consigliata perché permette di rilevare subito errori che altrimenti potrebbero passare inosservati.

Per maggiori informazioni sul significato delle altre impostazioni vi rimandiamo alla documentazione ufficiale del PHP.

Se necessario (ad esempio per far funzionare vecchi programmi), potete comunque contattarci per richiedere che nel vostro spazio vengano impostate le vecchie impostazioni di default del PHP.

Sito conforme agli standard W3C XHTML CSS